or

~ Connessioni ~ Fili ~ Collegamenti ~ Enjoy The Trip ~

Caro fan, sostenitore, curioso, noi siamo i Random Clockwork.

Siamo una band elettro/ pop / rock e ti diamo il benvenuto sulla nostra pagina per la nostra prima campagna di crowdfunding su Musicraiser destinata alla realizzazione del nostro nuovo album: Wires.

Legami e Chimica.

È tutto riconducibile ad una formula.

Quella di un composto chimico o di una canzone.                    

E come spesso accade, la giusta mistura si scopre per caso.

Così noi Random Clockwork ci siamo legati uno alla volta dal 2008 al 2015, intrecciando i nostri differenti stili, sviluppando la nostra formula musicale.

Il primo legame avviene fra le sequenze elettroniche ed i sintetizzatori di Valerio D’Anna (The Jackal) e la voce di Danila Monfreda (The Bull), durante innumerevoli sessioni di improvvisazione fatte esclusivamente dal vivo e nei più disparati contesti.

Durante questi live, la sequenzialità delle macchine incontrava la casualità della jam: da qui il nome Random Clockwork.

Le jam diventano melodie che si ripetono e cominciano a prendere forma, spingendo rapidamente il progetto a cristallizzare le idee per farne le basi dei primi brani. 

L'aggiunta graduale degli altri due fattori melodici, Giovanni Macioce (The Wolf) al guitar synth e Luigi Sardellitti (The Jaguar) al bass synth, ha stabilizzato il processo portandolo all'attuale forma canzone.

L'ispirazione è causale, la messa in opera è meccanica. 

Nasce così la prima collezione di brani intitolata “Human Data Storage”, prodotta in studio da Valerio D'Anna.

L’esperienza dal vivo ci fa stringere nuovi rapporti, e ci dà la carica giusta per continuare in questa direzione.

La nostra versione di Enjoy the Silence dei Depeche Mode caricata sul Tubo senza alcuna manovra promozionale continua a raccogliere apprezzamenti da tutto il mondo.

Continuiamo a produrre la nostra musica in maniera completamente indipendente, il che ci è costato tanto sacrificio ma anche tanta soddisfazione.

Nell’estate del 2015 l’assetto dei Random Clockwork subisce un' ulteriore mutazione con l’inserimento di Andrea Paesano (The Stag), o come lo definiamo noi il “deus ex machina” della Band. 

Da questo momento la formazione è al completo.

Lavoriamo al nostro suono ma contemporaneamente siamo sempre alla ricerca di un modo diverso di apparire di fronte al pubblico durante i nostri live.

Così, nel gennaio 2016, abbiamo indossato per la prima volta in scena delle Low Poly Masks, ideate dalla Wintercroft Masks, ovvero maschere in Low Poly 3D raffiguranti 5 animali differenti.

Continuiamo a collezionare live, e continuiamo a propagare le nostre energie per farle ritornare indietro amplificate dal nostro pubblico!

Se siamo arrivati fin qui è anche grazie a voi, grazie alla vostra energia, e da qui vogliamo partire per affrontare insieme questo nuovo viaggio, con l’uscita del nostro nuovo album Wires.

WIRES vuol dire fili, connessioni.

WIRES è l’intreccio di tutte le esperienze e gli incontri che formano l’arazzo della nostra vita.

Perchè Musicraiser?

Attraverso questa campagna di crowdfunding possiamo stabilire una connessione con voi, con il nostro pubblico ancora più forte.

Puoi scegliere di partecipare diventando una parte molto importante del processo di realizzazione del nostro nuovo album.

Come?

Puoi partecipare prenotando la tua ricompensa esclusiva: a partire da Wires in formato CD fino ai pacchetti più ricchi dove troverai vinile, pen drive USB con contenuti extra, t-shirt.

Abbiamo inoltre creato l’esclusivo pacchetto con una maschera Low Poly by Wintercroft (come quelle che indossiamo nei nostri live) realizzata a mano dalla nostra vocalist Danila.

 

In ogni sua forma apprezzeremo tantissimo il tuo contributo perchè oltre ad aiutarci nelle spese di produzione del nostro disco, ci aiuterai a sbloccare i vari livelli di Musicraiser Accelerator per accedere così a tutti i servizi messi a disposizione per noi.

Se riusciremo a coinvolgere con la nostra campagna almeno 250 raisers (ovvero, 250 persone diverse che acquistano uno qualsiasi dei pacchetti a disposizione), avremo la possibilità di ottenere un contratto di distribuzione e ufficio stampa per Wires.

Sarebbe il massimo per noi!

Quindi scegli di contribuire sostenendo la nostra musica e se puoi, aiutaci anche diffondendo la nostra iniziativa a tutte le persone che reputi interessate, in cambio vi promettiamo un Viaggio Sonoro Intergalattico con il nostro album WIRES!

Grazie infinite per il supporto.

ENJOY THE MUSIC, ENJOY THE TRIP!

Danila, Valerio, Giovanni, Luigi, Andrea

 

 

E N G L I S H  V E R S I O N 

 

Dear fan, supporter, curious, we are Random Clockwork.

We are an electro/rock/pop Band, and we welcome you on our page for our first crowdfunding campaign on Musicraiser, intended for the release of our new album: Wires.

Ties and Chemistry.

It’s all about a formula.

That of a chemical compound or of a song.

And as often happens, the right mix is discovered by chance.

So we Random Clockwork joined one at a time from 2008 to 2015, twisting our different styles, developing our musical formula.

The first connection is between the electronic sequences and synthesizers of Valerio D'Anna (The Jackal) and the voice of Danila Monfreda (The Bull) during countless improvisational live performances in the most different situations.

During these shows, sequences of the machines met the randomness of the music jam: hence the name Random Clockwork.

Jam sessions become melodies that repeat and begin to take shape, quickly pushing the project to crystallize ideas to make the basics of the first songs.

The gradual addition of the other two melodic factors, Giovanni Macioce (The Wolf) at synth guitar and Luigi Sardellitti (The Jaguar) at the synth bass, stabilized the process leading to the current song form.

The inspiration is causal, the implementation is mechanical.

This is how the first collection of tracks entitled "Human Data Storage" was born, produced by Valerio D'Anna.

Live experience brings us new relationships and gives us the right charge to continue in this direction.

Our version of Enjoy the Silence of the Depeche Mode loaded on the Tube without any promotional maneuvering continues to pick up appreciations from around the world.

We continue to produce our music in a completely independent way, which has cost us so much sacrifice but also so much satisfaction.

In the summer of 2015, the Random Clockwork set-up undergoes a further mutation by inserting Andrea Paesano (The Stag), or as we define the "deus ex machina" of the band. From now the Band is complete.

We work on our sound but at the same time we are always looking for a different way to appear in front of the audience during our shows.

So in January 2016, we first wore the Low Poly Masks, designed by Wintercroft Masks, or masks in Low Poly 3D depicting 5 different animals.

We keep on collecting live, and we continue to propagate our energies to make them back out amplified by our audience!

If we have arrived here, it is also thanks to you, thanks to your energy, and from here we want to start to face this new journey together with the release of our new album Wires.

WIRES as connections.

WIRES is the weave of all the experiences and encounters that form the tapestry of our lives.

Why Musicraiser?

Through this crowdfunding campaign we can establish a connection with you, even stronger.

You can choose to participate by becoming a very important part of the process of creating our new album.

How?

You can participate by booking your exclusive reward: from Wires in CD format to the richest packages where you will find vinyl, USB pen drive with extra content, t-shirts.

We also created the exclusive package with a Low Poly mask by Wintercroft  (like those we wear in our shows) handmade by our vocalist Danila.

In all its forms, we will greatly appreciate your contribution because, besides helping us in the production costs of our disc, you will help us to unlock the various levels of Musicraiser Accelerator so that we can access to all the services made available to us.

If we succeed in engaging with our campaign at least 250 raisers (or 250 different people who buy any of the available packages), we will have the opportunity to get a distribution and printing press for Wires.

It would be great for us!

Then choose to contribute by supporting our music and if you can, also helping us spread our initiative to all the people you feel interested in, we promise you an Intergalactic Sound Travel with our WIRES album!

Thank you so much for the support.

ENJOY THE MUSIC, ENJOY THE TRIP!

Danila, Valerio, Giovanni, Luigi, Andrea

Join the crowd!

Raisers

  • Andrea Rasi
  • marco bagalini
  • Antonio Sacristano
  • Samuele Spalletti
  • Angela Lucia Moncelli
  • Micol Palmieri
  • Giovanni Tomaselli
  • Lorenzo Venditti
  • Matteo Sardellitti
  • Monica Piselli
  • Morena Piselli
  • Antonella Di Pede
  • Alessio Meleo
  • Raffaele Bencivenga
  • alessandro morsilli
  • jessica nardone
  • Renato Sardellitti
  • Marco Silvestri
  • Mara Panaccione
  • Elena Rossi
  • luca detto
  • Marco Levisaro
  • Fiorella Banfi
  • Valentina Verdone
  • Viviana Monfreda
  • Marco Ghini
  • Alberto Paesano
  • Francesco Monfreda
  • fabrizio ciavatta
  • federico mantova
  • Susanna Banfi
  • Gilberto Nicita
  • ettore vozza
  • Riccardo Ciocci
  • Alessandro Cerri
  • daniela propersi
  • Luca Ingrao
  • Sara Paone
  • Giuliano Corsetti
  • Daniele Zompanti
  • Gianluigi Fiorillo
  • Andrea Braconi
  • Claudio Banfi
  • Giovanni Di vetta
  • Michael Gemmiti
  • Daniele Samuel
  • Roberto Paolucci
  • Valeria Paesano
  • Egidio Di martino
  • Ludovica Quadrini
  • Federica Alonzi
  • Antonio Luca Malizia
  • FRANCESCO STRAFACE
  • Daniele Palombo
  • corrado propersi
  • Andrea Pantanella
  • Davide Giona
  • loris oddi
  • Emanuela Macioce
  • Chiara De Luca
  • lorenzo mazzilli
  • Marco Iacobelli

Contact artist

close
Name*
E-mail*
Message*

Request sent.

Store