or
Ended campaign
Available until Aug 31, 2016 18:30 (UTC)
Share

Eric Burdon & The Animals @Festareggio | Campovolo - Reggio Emilia

Solo su Musicraiser trovi il biglietto dell'evento con la consumazione inclusa! 

►►► ERIC BURDON AND THE ANIMALS ◄◄◄
mercoledì 31 agosto h 22.30
Festareggio | Campovolo - Reggio Emilia

Mercoledì 31 agosto a Festareggio arriva sua maestà Eric Burdon, protagonista indiscusso con la sua voce tagliente e inconfondibile della “British invasion” degli anni ’60 che rivoluzionò la musica americana. Burdon e The Animals sono considerati i pionieri della via europea al rhythm & blues, capaci di anticipare nuove tendenze come il garage-rock degli anni '60 o il punk-rock anni '70.

La data al Campovolo è l’unica occasione per ascoltare dal vivo in Italia un artista che ha fatto la storia del rock, definito da Rolling Stone “tra le 100 più grandi voci di sempre”. E per lasciarsi emozionare dai tanti capolavori degli Animals, tra cui le inconfondibili “The House of the Rising Sun”, “Don’t Let me be misunderstood” e “We Gotta Get Out of This Place”, tra le canzoni più amate nella storia della musica.


► ERIC BURDON
Eric Burdon è tra le voci più profonde e riconoscibili del rock and roll. Autore, produttore e bluesman da oltre 50 anni, il suo viaggio musicale ha avuto inizio a Newcastle, dove ha scoperto la passione per il blues e il jazz. Frontman dei The Animals, la band pioniera della fusione tra la musica bianca e il blues dei neri, Burdon ha guidato il gruppo verso la “British invasion” con la super hit internazionale “House Of The Rising Sun”.
Tra le migliori 100 voci di sempre per Rolling Stone, parte del Rock and Roll Hall of Fame Museum dal 1994, Burdon ha scritto negli anni alcuni dei brani più famosi della storia del r’n’r, tra cui “Don’t Let Me Be Misunderstood”, “We Gotta Get Out Of This Place”, “San Franciscan Night”, solo per citarne alcuni.
Si può leggere la carriera di Burdon come una continua tensione per superare la risonanza planetaria di quel successo, sempre nell’alveo della controcultura: dall’atmosfera satura di carbone di Newcastle Upon Tyne, nel nord dell’Inghilterra, al palco leggendario del Festival di Monterey, dagli inni anti-Vietnam che hanno definito una generazione al suono nero della band funk War, fino alla collaborazione con il fratello bluesman Jimmy Witherspoon, per arrivare all’album solista My Secret Life. Accreditato come precursore delle scene grunge e heavy metal, la sua influenza si fa sentire in tutto il mondo, dai White Stripes ai Deep Purple.

Eric Burdon @Festareggio

Madiba Festareggio

Solo su Musicraiser trovi il biglietto dell'evento + la consumazione!

Contact artist

close
Name*
E-mail*
Message*

Request sent.

Store