Menu

Gli Strike, sono da considerarsi un eredità vivente, custodi di una filosofia esistenziale che si riflette in una miscela meticcia incrocio di infinite culture, sonorità e ritmi.
Musica come vita, come possibilità di stare insieme, di ballare insieme, di protestare insieme.
Anni passati ad inventare, a deteriorare pregiudizi e musicalità ricorrenti facendo dell'autoproduzione e dell'intensa rete di relazioni umane la garanzia della propria libertà espressiva ed autonomia gestionale.
Attivi dal 1986 hanno attraversato diverse mutazioni sociali, abitudini, tendenze, evoluzioni espressive, nuove tecnologie: una band di culto che pare non risentire del passare degli anni e delle tante pause di riflessione passando energia e messaggio di generazione in generazione.
Hanno fondato etichette discografiche ed una cooperativa con l'intento di promuovere la cultura e
le loro tracce discografiche hanno lasciato un segno profondo. Dopo un primo e primitivo 45 giri (1987) seguono i due ep 'Scacco al re' (1988) e 'Croci&Cuori' (1990) che uniti all'album 'La Grande Anima' (1992) fanno del combo ferrarese una delle band di riferimento della scena alternativa per un oltre un decennio.
Oggi gli Strike sono da considerarsi un collettivo aperto di musicisti che ruota attorno ad un nucleo di 'superstiti' della formazione originale; con questo spirito hanno realizzato nel 2015, attraverso il MusicRaiser, il doppio album 'Havana-Kingston-Ferrara-NewYork' e nel 2018 stanno producendo, sempre attraverso il crowdfounding, il nuovo disco: 'Tutto da rifare'.
Il 2018 saluterà anche il XXX° anniversario dello storico disco 'Scacco la re' e la realizzazione in collaborazione con 'Anfibio records' di una special limited edition, in vinile e cd, con la copertina a colori e la versione integrale dei brani.
Produzioni che porteranno gli Strike ad impegnarsi in un tour ufficiale a presentare il nuovo disco e ad un semi acustico live/reading/vinylset dedicato a 'Scacco al re' ed al suo contesto poetico negli anni ottanta.

La tua email non è verificata.
Vai nelle tue impostazioni e controlla che l'indirizzo email sia corretto.