Menu

Marta Alleluia nasce a Reggio Emilia, classe 1982.
Sin dall’infanzia si interessa al canto ispirandosi ad alcune figure rock tra le più influenti nel panorama internazionale degli anni 90’ – Alanis Morissette, Skin, Anouk. Il primissimo progetto al quale partecipa la vede come fondatrice/frontwoman dei Kuona, gruppo che la porterà a calcare i palchi non solo della sua città. in seguito inizierà un percorso che la porterà ad accostarsi vocalmente a generi musicali diversi tra cui il rock, il blues e la stessa musica leggera italiana. Dopo diverse esperienze come cantante in altre band e vari concorsi e provini (Festival di Biella, Daolio, prime selezioni Amici e XFactor) inizia a lavorare prestando la voce in diversi progetti. Il salto arriva alla soglia dei trent’anni, spingendola alla realizzazione di un progetto solista con Daniele Cattani come autore e Valerio Carboni agli arrangiamenti.

In seguito la collaborazione con Marco Montanari ( attuale chitarrista di Ermal Meta) la porterà definitivamente alla realizzazione del suo primo lavoro, L’ARTE DEL PREGIUDIZIO, registrato alla Barchessa Recording Studio di Rubiera (RE) e uscito a novembre 2014. Il messaggio è molto chiaro e diretto: i risultati nella vita si raggiungono con costanza e impegno e non solo con un bell’aspetto, bisogna sempre credere in sé stesse anche se esteticamente curvy, evitando di farsi influenzare dalla moda e dai media.
Si diploma all'MMI di Modena nel 2018 con lode e attualmente lavora anche come insegnante di canto moderno.

La tua email non è verificata.
Vai nelle tue impostazioni e controlla che l'indirizzo email sia corretto.