Menu

DESERT SESSION - Italian Saharawi Band

Ascolta

DESERT SESSION
musica e cooperazione tra la Puglia e il Sahara

Desert Session, il collettivo musicale nato tra la Puglia e i Saharawi, popolo di rifugiati che vive confinato nel deserto algerino, sta lavorando a DISPLAYS, un disco per raccontare  le emozioni vissute in questi anni nelle residenze e nelle missioni che musicisti, volontari e bambini hanno condiviso a cavallo tra il Capo di Leuca e i villaggi nei pressi di Tindouf sostenendo la cooperazione culturale e sanitaria nel campo della disabilità, dell’infanzia e della malattia nei campi profughi.

"Quella del rifugiato è una condizione esistenziale, metafora dell’esistenza umana alla ricerca di un rifugio, di un equilibrio tra solitudine e appartenenza". N. Farah

DISPLAYS

La nostra esperienza di cooperazione diventa un disco

Displays è risultato dell’avventura vissuta dai musicisti e dai bambini tra viaggi e residenze insieme al compositore Aali Mohammed e ad altri Saharawi e contiene le interpretazioni di canzoni vecchie e nuove dell’autore insieme ai brani dell’altro grande vate del Sahara Naym Alal. Canzoni che rappresentano ancora l’identità del popolo che vive tra precarietà e permanenza e che deve necessariamente cercare le strade per una rigenerazione strategica, culturale e identitaria.

Il titolo displays vuole giocare con il prefisso “dis” per ribaltare la condizione di tutti i “dis” del mondo partendo da chi, come i bambini, vive una condizione di doppia fragilità (disabled and displaced) alla quale si vuole reagire con la forza della musicalità umana.

TRACKLIST

1. Shueddeni (Aali Mohammed, Lamin Alal) 5:57
2. Shudjan (Aali Mohammed, Lamin Alal) 2:15
3. Cocktail Zemla Magat (Mahmoud Bara, Aali Mohammed) 4:31
4. Bismillah (Naym Alal) 5:44
5. Intifada (Naym Alal) 5:02
6. Haiyu el mukat Ilin (Naym Alal) 5:18
7. El Aiuoun (Aali Mohammed) 4:18
8. Cocktail Awell (Mahmoud Bara) 5:08
9. Guitara ti (Mahmoud Bara) 2:59

Live and studio sessions, acoustic and remote recordings - 14 musicisti, 8 volontari e 5 bambini coinvolti nelle registrazioni

Recorded in between Auserd (Saharawi refugee camp) and Tricase (Italy) – 2016
Mixing by Nando Ferdinando e Alberto Piccinni @ murotorto (Eboli)

Musicians: Aali Mohammed, Alberto Piccinni, Farro Ferdinando, Brahim  Maguey, Nasra Salek Lamin, Mahmoud Bara, Mauro Semeraro, Simone Cavina, Anna Cinzia Villani, Enrico Russo, Gigi Bello, Gigi Calabro, Stephane Rougier, Lemrabet Mahfud Aliyiin, Alwali Mohamed Alkheir. Choirs: i piccoli Mahmoud, Abdi e Tfarah insieme ai volontari: Fulvio Rifuggio,  Zuzana Daubnerova, Sergio Nosari, Antonio De Iaco, Giuseppe Sodero, Alice Rolli, Agnese Dell’Abate, Alessandra Fersini, Agata Miks.

Desert Session coniuga l’intensità del desert blues con i linguaggi del jazz e dell’improvvisazione fino al noise rock e al folk per una band aperta che negli anni ha visto la partecipazione di oltre 40 musicisti tra cui Mariem Hassan, Aziza Brahim, Anna Cinzia Villani, Aali Mohammed,  Enza Pagliara, Giorgio Albanese, Andrea Gargiulo, Mauro Semeraro e tanti altri …

La musica Saharawi è il mezzo con cui si mantiene e si tramanda la cultura orale di un popolo che rischia di scomparire dopo 43 anni di esilio in una delle zone più aride del mondo. Le loro invocazioni, le loro poesie trovano un rinnovato spirito e nuova diffusione grazie alla ricerca di Desert Session che nell’album ha approfondito il tema della canzone e del valore della musica all’interno di contesti spersonalizzati come i campi profughi. L’espressione musicale diviene dunque un mezzo di interazione culturale, di liberazione dai pregiudizi e uno stimolo per raccontare una storia di cooperazione di comunità che unisce da 7 anni il Capo di Leuca con il popolo del deserto.

ENGLISH_DESCRIPTION

ENGLISH VIDEO

IL PROGETTO VUOLE RACCONTARE E SUPPORTARE I PROGETTI RIVOLTI ALLA DISABILITÀ E ALL'INFANZIA NEI CAMPI PROFUGHI 

SEGUI

RIO DE ORO ONLUS - sito - facebook

TREGIRIDITE ONLUS - sito - facebook

----------

I NOSTRI VIDEO

DESERT SESSION_2015
Un video che descrive l’esperienza residenziale del 2015 che ha visto la convivenza di bambini e musicisti insieme a Aali Mohammed e Aziza Brahim e tanti altri artisti e volontari.

ABLE DISPLACED – viaggio missione 2015
Una caffettiera e una teiera alla Sahara Marathon con Mohammeddu.

DESERT SESSION 2013 - L'ESPERIENZA CON MARIEM HASSAN
Una settimana residenziale tra musicisti italiani, Mariem Hassan e la sua band.

 ----------

DIS PLAYERS
Musicisti, bambini e volontari che hanno partecipato a Desert Session 2016

BRAHIM

Ha studiato musica a Cuba, oggi vive nel campo profughi Auserd e lavora come Dj nei matrimoni e negli eventi pubblici.

STEPHANE

Insieme allafiglia Lila e alla moglie Francoise, ha deciso di trasferirsi da Parigi nel Salento dove ha cominciato a collaborare con Alberto.  Ha suonato con Sunny Murray e Bad Brains.

GLEILA

Scrittrice di favole. Vive nel campo di Elaioun e in Italia ha subìto una delicata operazione alla gamba.

AALI

Poeta e compositore. Ha scritto le melodie storiche della resistenza dei Saharawi. Sintesi di sensibilità e pazienza.

ALBERTO

Musicista e cooperante. Oltre alla chitarra suona cannucce e tubi e barattoli e le altre cose della vita.

AGNESE

Ha creato il progetto e ha avuto il coraggio di crederci. Tra un documento e un altro sta imparando a suonare la batteria.

MAHMOUD

La sua passione è il calcio ma ha subito imparato a suonare il tamburello. In Italia segue un programma di prevenzione oculistica.

NASRA

Quando canta e balla ha la capacità di sospendere il tempo lasciando tutti a bocca aperta. In Italia ha subìto due operazioni a causa delle sue ustioni.

ADDAD

Due anni fa gattonava soltanto. A seguito di un percorso di fisioterapia in Italia oggi è ritornato nel campo di Auserd riuscendo a camminare con le sue gambe.

ORSOLA

Famosa con il nome di “Capelli così” si è innamorata del progetto ed ha voluto viaggiare con noi per provare l’esperienza del deserto.

NANDO

Musicista e tecnico del suono, stanco della solita musica, non ha resistito a compromettersi nella nostra avventura.

MAURO

Suona quasi tutti gli strumenti a corda. Grazie a Desert Session ha studiato la musica “haul” e si è affezionato a tutti i bambini.

MOHAMMEDDU

E’ lui il vero motore del progetto. La sua simpatia e la sua musicalità ci hanno fatto comprendere quale fosse il potere di riscatto della musica.

GIANLUCA

Ha saputo che dei matti nel Salento si occupavano di musica e di Saharawi ed è venuto a conoscerci nel magico momento della prima residenza con Mariem Hassan.

MAHMOUD

Poeta, cantante e chitarrista ci ha guidato nella comprensione delle gamas, della lingua e della cultura del suo popolo.

LEMRABET

Figlio dello storico cantante Mahfud Aliyiin, ha cantato con noi le canzoni di Naym Alal.

SIMONE

Tra un tour e l’altro dedica i suoi day-off a suonare e disegnare batterie con Mahmoud.

GIGI BELLO

Vive tra Roma e il Salento. La sua creatività e la sua sensibilità sono dirompenti a volte maldestre ma sempre intelligenti.

GIGI BRUTTO

Cuoco e batterista dall'animo nobile e mille curiosità, famoso anche con il nome di gigi panino.

ROSSANA

Ha deciso di vivere nei campi Saharawi dove dedica la sua vita ai bambini con disabilità e malattie insieme ai volontari di Rio De Oro Onlus. Energia, amore e passione, dedizione.

TFARAH

Bella quanto furba. In Italia ha effettuato dei controlli a causa delle ustioni sul corpo.

STELLA

Dolce e paziente, punto di riferimento per tutti i bambini e i volontari.

ANNA CINZIA

Una delle voci più genuine del folk salentino condivide con noi la passione per il desert blues e l’amore per i bambini.

ALICE

Cantante dallo stile bucolico e naturale. Così come lei ci accoglie nella suo campeggio familiare, noi l’abbiamo voluta nel nostro disco.

LE FAMIGLIE E I VOLONTARI DELL'ASS. TREGIRIDITE

I volontari e le famiglie rappresentano il cuore pulsante del progetto e ci permettono di ritrovare entusiasmo e voglia di stare insieme: Grazia, Alessandra, Gloria, Daniela, Massimo, Gianluca, Andrea, Donatella, Loreta e Alfredo, Pompeo e Francesca, Tetta, Sandro e Lela, gruppo mobbasta Tommaso, Michele…

MATTIA

Sempre tra furgone e bicicletta, ogni tanto ha il bisogno di sparare il suo djset.

ABDI

Esploratore e pirata sognatore, è subito entrato nel mood del progetto. Lottiamo per fargli indossare gli occhiali con regolarità.

CARLO

Abbastanza grande da essere contemporaneamente: cuoco, agricoltore, autista e cooperante. È lui il nostro Capitano.

INSOMMA

Una scalcinata e appassionata band di rock e poesia nata casualmente dopo un concerto di Desert Session.

LARA

Con grande coraggio ha deciso di aiutare gli altri a raccontare storie e aneddoti di semplicità, natura e amore.

 ENRICO

Creatore di suoni eterei e glaciali. Vive e lavora a Milano ma pianifica di tornare nel Salento.

FREDY

Animatore e musicista nel sangue, c’è quasi sempre lui dietro a uno scherzo o a una burla.

ROCCO

È lo special guest della band. Non si tira mai indietro a improvvisare un blues.

ZUZANA

Discreta e disponibile, amante della natura e della sincerità, si è districata con il dialetto salentino e l’hassania.

HAMMADI

Artista plastico e visivo, crea architetture fantastiche. Dopo diverse residenze in Italia, stanco delle attenzioni della stampa, ha fatto perdere le sue tracce.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

PROGETTOSTORIA - COLLABORAZIONI - FOTO

---------- 

ALTRI VIDEO

CON MARIEM NEL 2015

https://youtu.be/ds4h3tsChUg

https://youtu.be/cydCBwL1_h8

https://youtu.be/74H0XWgTrIY

https://youtu.be/3JCEbm89kfU

https://www.youtube.com/watch?v=g-bPJuOC5JY

RUSANA

Audio-intervista a Rossana Berini, cooperante responsabile del progetto di accoglienza sanitaria dei bambini saharawi.

https://www.youtube.com/watch?v=Jn58RW-KIrQ

----------

Desert Session è un progetto dell’ass. Zig_listen to diversity e della onlus Tregiridite

Info e contatti:
organizationzig@gmail.com
+39 3287421988 
zig_listen to diversity

Unisciti alla folla!

Raiser

  • Stefano Varlese
  • Salvatore De Simone
  • Sara Giovinazzi
  • Davide Guarini
  • Morena Ferraro
  • Andrea Gargiulo
  • Stefano Donatiello
  • Alice Rolli
  • Simone Coluccia
  • Mattia Sanso'
  • Francesca Tasselli
  • Gabriele Massaro
  • Sergio Nosari
  • Claudio Mele
  • Livia Monteleone
  • Giovanni Dell'Abate
  • LAURA DE RONZO
  • gaetano fidanza
  • franco galato
  • Adriana Polo
  • Pietro Perrino
  • Francesca Marconi
  • Orsola Bernardo
  • Clara Foglia
  • Loreta Eremita
  • associazione arci690onlus Progetto Saharawi Cascina
  • Beatrice Oleari
  • Mauro Negro
  • Matteo Andreocci
  • Pino Montecalvo
  • Romano Nunziato
  • Emanuele Colazzo
  • Alberto Librizzi
  • Giuseppe Aresta
  • Francesco Sergi
  • Stefano Tommasi
  • Anna Ceddia
  • Alfredo Stefanachi
  • michele giannuzzi
  • Valentina Pantaleo
  • Marco De Rosa
  • Marco Graziani
  • Luana Rifuggio
  • Gian Maria Greco
  • Associazione Tregiriditè
  • Youssef El Massa
  • Gianluigi Gallo
  • Roberto Pirruccio
  • andrea settis frugoni
  • Federico Leo
  • Sergio Bello
  • Rosanna Mesce
  • Tommaso Carbone
  • Roberto Pinna
  • Margherita Bartolomei
  • Isabella Sellitri
  • Antonio Lecci
  • Pasquale De Rosa
  • Barbara Grandi
  • Michela Remondini
  • Marco Montanaro
  • Giuseppe Laricchia
  • Xabi Rivera
  • corrado martella
  • Roberto De Giorgi
  • Luciano Palmieri
  • Alberto Piccinni
  • Mariangela Nascosto
  • carolina priego
  • Riccardo Celi
  • Annapaola Presta
13

Album "Displays" in CD

La nostra esperienza di cooperazione diventa un album, che riceverai a casa in formato CD!

Il disco è stato registrato tra Auserd (campo rifugiati Saharawi) e Tricase (IT) nel 2016.
Il mixing è di Nando Farro e Alberto Piccinni presso lo studio Murotorto di Eboli.

(spese di spedizione incluse)
20

Album "Displays" in CD + T-shirt

L'album "Displays" più la maglietta con il fantastico logo Desert Session, nato dallo studio dei simboli della cultura musicale dell'haul il cosiddetto desert blues che accomuna i popoli del sahara.

(spese di spedizione incluse)
28

Album "Displays" in CD + T-Shirt + Teiera

La teiera, emblema della cultura Saharawi, da avere assolutamente in casa!

Se un giorno dovessi incontrare un Saharawi, siediti sul tappetto insieme a lui e accetta ogni volta che ti verserà del thè: lo farà per tre volte ed ogni volta sarà più zuccherato, perché il primo è amaro come la vita, il secondo è dolce come l'amore e il terzo è soave come la morte.

Le nostre teiere sono decorate a mano da Warda, che attraverso questo progetto ha trovato un lavoro e una passione da coltivare con il supporto delle ONLUS Rio De Oro e Tregiridite.

Il pacchetto comprende:
- "Displays" in formato CD
- T-shirt con il logo Desert Session
- Teiera decorata a mano

(spese di spedizione incluse)
50

DESERT PACK: CD + T-shirt + teiera + fumetto + Melfa)

"Desert Pack" è l'occasione di avere il deserto Saharawi direttamente a casa tua!

Il pacchetto comprende:
- "Displays" in formato CD
- T-shirt con il logo Desert Session
- Teiera decorata a mano
- Fumetto "Io Sono Saharawi", dedicato a Mariem Hassan - di Gianluca Diana e Andromalis
- Melfa, tessuto Tradizionale simbolo della cultura e della donna Saharawi

(spese di spedizione incluse)
150

ALBUM PACK (20 copie)

"Album pack" è pensato per le associazione ed etichette che credono nell'importanza della diffusione della cultura Saharawi, e anche un bel modo per autofinanziarsi rivendendo i CD al prezzo ufficiale!

E se non sei un'associazione né una etichetta, allora compra il pacchetto di 20 copie per i tuoi amici!
È valido per ogni occasione: compleanno, Natale, matrimonio... e ricorda più amici, hai meno spendi!

Il pacchetto comprende 20 copie di "Displays" in formato CD.

(spese di spedizione incluse)
260

ALBUM + T-SHIRT PACK (20 copie)

Questo pack è pensato per le associazione ed etichette che credono nell'importanza della diffusione della cultura Saharawi.
Se il logo Desert Session ti ha colpito quanto noi, ordina le magliette insieme ai CD!

Puoi autofinanziarti rivendendo il CD e la maglietta al prezzo ufficiale, oppure regalarli ai tuoi amici.
Per te anche una teiera dipinta a mano in omaggio!

Il pacchetto comprende:
- 20 copie di "Displays" in formato CD
- 20 T-shirt con il logo Desert Session
- una teiera decorata a mano

(spese di spedizione incluse)
1.000

Viaggio nel Deserto del Sahara Occidentale

Un viaggio tra il popolo Saharawi, per conoscere la realtà di questo popolo senza terra.

L'occasione di conoscere gli artisti che hanno prodotto il disco, di sederti in un Kaima e partecipare al mitico rito del thè.

Per informazioni scrivici a organizationzig@gmail.com.

Per votare devi essere un Super Raiser

Ogni community ha i suoi fan più irriducibili, più curiosi e sempre attenti alle novità del momento. Musicraiser non fa eccezione, grazie ai suoi Super Raiser!

Come diventare Super Raiser?
È semplice: basta finanziare (o aver finanziato) almeno 3 campagne di crowdfunding.
Ok, ho capito!
Store
La tua email non è verificata.
Vai nelle tue impostazioni e controlla che l'indirizzo email sia corretto.