o

Un Comizio Musicale di Massimo Zamboni

Un comizio musicale di Massimo Zamboni

Con: Angela Baraldi, Max Collini, Danilo Fatur

e con: Cristiano Roversi, Simone Filippi, Simone Beneventi, Erik Montanari

CALENDARIO EVENTI & POSTI DISPONIBILI

Posti Platea disponibili: 17 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 19 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 20

Posti Platea disponibili: 14 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 20 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 17

Posti Platea disponibili: 18 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 20 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 20

Posti Platea disponibili: 20 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 20 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 19

Posti Platea disponibili: 20 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 20 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 19

Posti Platea disponibili: 18 | Posti Poltronissima Centrale disponibili: 20 | Posti Poltronissima Gold disponibili: 15

 

1917 - 2017: il prossimo 7 novembre scoccherà il centenario della rivoluzione russa.

 

Un'ottima occasione per chiedersi cosa è rimasto nell'immaginario collettivo di quell'idea che ha fatto della liberazione dell'uomo dall'uomo uno dei suoi credo fondanti.

I SOVIET + L'ELETTRICITÀ non hanno fatto il comunismo, questo l'abbiamo dovuto apprendere.

Franata la velleità che la rivoluzione potesse essere una locomotiva lanciata verso il progresso, l'uomo si è riscoperto come creatura complessa, fatta di spirito, bisogni, natura, modellato da secoli di storia e da retaggi millenari.

 

Nel tempo nostro le passioni e le speranze di quegli anni sembrano relegate ai libri di storia.

 

Forse l'unico modo sensato di riparlare di CCCP, di ricordare la presa di simbolici Palazzi d'Inverno, è tornare alle parole di allora scontrandole con quelle dell'oggi, dando vita a un “comizio musicale” che non teme l'enfasi, l'utopia, ma nemmeno la rabbia e la disperazione.

 

Non può essere un esercizio solitario, né una semplice messa in scena artistica.

 

Il senso profondo della nostra proposta è la condivisione, l'elaborazione corale, l'aiutarci l'un l'altro a uscire dalla dittatura di un pensiero unico che non prevede liberazioni che non siano evasioni commerciali.

Facile essere accusati di passatismo e nostalgia, o peggio, di cecità; peggio ancora, di puro estetismo.

 

Ci assumiamo questo rischio, e vi chiediamo di aiutarci.

 

Scriveteci, imponete idee, sensazioni, contribuite al nostro progetto, fate sì che non sia soltanto nostro.

 

Niente più che uno spettacolo, certo: ma se fosse invece una celebrazione collettiva?

 

Per dire, ancora una volta, contro tutte le evidenze, che non è un obbligo rassegnarsi a una sola e desolata idea del mondo.

 

È vero: delle antiche canzoni, non rimane che il suono. Ma è altrettanto vero: degli antichi padroni, non rimane che il trono. 

Perché contribuire alla campagna su Musicraiser?

 

Una messa in opera come quella prevista per I SOVIET + L'ELETTRICITÀ è molto complessa: per la struttura del palco, per la realizzazione dei filmati, per lo studio degli arrangiamenti, i costumi, la promozione necessaria. Per ripensare il ruolo scenico dei musicisti e cantanti, senza compiacerci di ciò che è già nostro, provando e riprovando, sperimentando una formula tutta da inventare.

 

Per riuscire in tempi così ristretti a realizzare tutto questo, il vostro supporto è fondamentale.

 

Vi invitiamo a realizzare insieme a noi I SOVIET + L'ELETTRICITÀ partecipando alla campagna di crowdfunding dal 7 settembre al 7 novembre.

Prenotando per tempo una delle ricompense esclusive solo per chi partecipa alla campagna che vedete nella colonna qui a fianco ci assicurate un minimo di tranquillità e ci spinge a non accontentarci.

Ringraziandovi per la collaborazione, vi aspettiamo nelle date del Tour che inaugura il 7 novembre al Teatro Augusteo di Napoli e chiude il 7 dicembre al Palasport di Reggio Emilia.

 

Una raccomandazione importante.

 

Se deciderai di sostenere I SOVIET + L'ELETTRICITÀ con una donazione, ricorda di scrivere i tuoi dati in modo corretto.

Nome e cognome, e-mail, l' indirizzo completo dove vuoi ricevere le ricompense che hai scelto. Se invece vorrai partecipare al tour, saremo felici di consegnarti in loco le ricompense che hai scelto.

Ricorda, no nickname e/o soprannomi.

Per qualsiasi informazione, scrivi a: isovietpiulelettricita@gmail.com

 

Grazie.

 

I SOVIET + L'ELETTRICITÀ

Unisciti alla folla!

Raiser

  • Gianni Fresco
  • Cristian Briggi
  • claudio piccinini
  • simone mariotti
  • Giacomo Nebbiai
  • Francesca Loiacono
  • Andrea Favaro
  • Stefano Biagianti
  • Paolo Nicola
  • Luca Cybartender
  • Piergianni Risso
  • mario romeo giovanni raggi
  • STEFANO GUALANDI
  • davide gonzaga
  • John Carew
  • Giorgio Schininà
  • Moreno Busato
  • francesco veneruzzo
  • Ferruccio Valvasori
  • andrea tartari
  • tommaso greco
  • Valentina Barbieri
  • pasquale vazzano
  • Gaetano Bellanca
  • Luca Tani
  • Mauro Gentili
  • Rudy darman
  • Michele Fiaschi
  • LUCA BOTTAZZI
  • Massimo Valicchia
  • Fabrizio Berardone
  • Massimiliano Liberale
  • daniela testa
  • stefano ferrini
  • cesare de maestri
  • Valentino Urriani
  • Marcello Cadeddu
  • emanuele chiodo
  • Mattia Chiosi
  • Massimo Bellomo
  • Daniele Mattei
  • Francesco Ferrero
  • Luca Cremonesi
  • walter marazzini
  • michele arciuli
  • Domenico Cerabona
  • Fabio De Francescantonio
  • Leonardo Peebes
  • Erus Vassalini
  • Tony Capelli
  • Daniele Scorza
  • Raffaele Arimini
  • Marcello Mazzera
  • Riccardo Brusa
  • Raffaele Ravagli
  • Emilio Santorufo
  • giovanna tagliati
  • Fabrizio Scarponi
  • MARCO GRIMALDI
  • marco lugli
  • Antonino Marfia
  • Tania Olivieri
  • maurizio meneghello
  • ANDREJ GIACOMUCCI
  • Giulio Bradamante
  • Di Carlo Damiano
  • Nicola Pesenti
  • marco luciani
  • Francesco Luca
  • Giuseppe Orsini
  • Elvio Napolitano
  • Andrea Oleandri
  • Marco Sesia
  • Francesco Di Seri
  • ROBERTO TOTOLO
  • Lorenzo Susini
  • Gianfilippo Masserano
  • Paolo Naletto
  • Vincenzo Palma
  • Simone Pace
  • gianluca sperti
  • antonio lanza
  • Alessandro Tognon
  • Andrea Sansoni
  • stefano farkas
  • Massimo Mignogna
  • edoardo Blotto
  • Beatrice Ericoli
  • Andrea Piovesan
  • Francesco Cattoni
  • Riccardo Di Battista
  • Pino Iaria
  • Marco Staiano
  • Andrea Andrillo
  • Vincenzo Riso
  • cesare scocco
  • Francesco Faraci
  • Guido Festinese

Scrivi all'artista

close
Nome*
E-mail*
Messaggio*

Richiesta inviata.

Store