o

Metti il tuo "zampino" nel progetto: ad ogni contributo una ricompensa.

Chi è Alessio Alessandra

Cantautore ed avvocato penalista, dice di sè: "con la musica nutro l'anima e, con la legge, la mente". La sua relazione con la canzone è una continua scoperta: nasce autore, gioca a fare il frontman e si scopre attore.

Chi lavora con lui

La band "storica" di Alessio è una squadra capace di tradurre in musica raffinata le sue composizioni.

E' formata da Giuseppe Rizzo (chitarrista, arrangiatore e "sarto" delle canzoni), Vincenzo Alonzo (pianista elegante e figura imprescindibile in ogni avventura musicale di Alessio), Ciro Pusateri (sassofonista virtuoso e punto fermo della band, nonostante fermo non stia affatto a causa delle sue tournè in giro per il mondo), Maurizio Gula (batterista eccelso ed esempio per tutta la band).

Negli anni, Alessio Alessandra ha inoltre goduto della preziosa collaborazione artistica di altri musicisti di grande valore, tra cui Gabriele Giambertone, Tiberio Greco, Federico Gueci, Davide Inguaggiato, Francesco Bega, Alessandro Adamo, Mirko Adamo, Alessio Oliva, Rino Zizzo, Ivan Ragusa, Melko Van Kaster, Giuseppe Sanfilippo, ed altri ancora.

Dal 2015, fido ed instancabile collaboratore, in qualità di curatore dell'immagine e della comunicazione, è Ettore Ventura. 

Cos'è l' "Animale sociale"

"Animale sociale", prima di essere un progetto, è il filo conduttore delle canzoni di Alessio Alessandra. E' il tema che ricorre, quasi un pensiero fisso. "Le mie canzoni -spiega Alessio- hanno la comune caratteristica di guardare dentro le persone, descrivendone i tratti umani più nascosti, le debolezze, la capacità di essere corrotti, l'inadeguatezza agli schemi e alle aspettative umane, la tendenza a sfuggire all'interiorità per rifugiarsi nella facile gratificazione della materialità. Tutto ciò ci rende animali sociali". Questa è l'irrinunciabile poetica dell'autore, il quale, consapevole del proprio istinto di osservatore dell'uomo, si è in passato definito un "cantropologo". Se il cliente fisso delle sue canzoni è l'uomo, la forma del racconto è sempre, o quasi, il gioco dell'ironia, attraverso il quale l'autore si prende gioco dei personaggi che egli stesso crea.

Quali gratificazioni ottenute

Nel 2011, con la Piccola Orchestra Malarazza, del quale è stato frontman dal 2009 all'autunno del 2011, approda alla finale del programma televisivo targato mediaset "Italia's got talent". 

Nel 2013, con il brano "Signor Caronte", si aggiudica il primo premio al concorso nazionale della canzone d'autore "Musica controcorrente" ed accede alla finale del "Premio Bindi".

Nel 2014, con la canzone "La giustrizia dei re", conquista la finale del concorso nazionale "Botteghe d'Autore".

Nel 2015, grazie alla produzione di Ettore Ventura e Charley Fazio e per la regia di quest'ultimo, gira il video in live session dell'inedito "Il mio amico pazzo" e della cover "Guarda che luna".

A cosa serve la campagna Musicraiser

In quasi 10 anni di carriera artistica, tanti hanno mostrato attaccamento al progetto di Alessio ed alle sue canzoni. In tanti hanno chiesto ripetutamente il suo disco.

Oggi, il disco è maturo per essere registrato ma ha bisogno di voi.

Questo disco ha la pretesa di essere ben fatto ed all'altezza delle aspettative dei fan.

La campagna servirà a raccogliere i fondi per coprire parte dei i costi di:

- registrazione in studio;

- partecipazioni straordinarie;

- missaggio e mastering;

- duplicazione cd;

- pratica e bollini SIAE;

- servizio fotografico e progetto grafico booklet cd;

- videoclip del singolo.

Le ricompense

Con musicraiser, potrete realizzare il disco di Alessio Alessandra attraverso i vostri contributi, ai quali corrisponderanno delle ricompense: copia del cd, maglietta, posti riservati ai concerti, mini house concert, etc.

Cosa ci sarà in questo disco

L'album "Animale sociale" conterrà canzoni scritte 20 anni fa e canzoni scritte in tempi più recenti, testi ripescati nei cassetti e riflessioni di un'età più matura. Ci saranno l'onirica rappresentazione dell'aldilà di "Signor Caronte", l'invettiva politica di "Ben 10 euro", la feroce introspezione de "La marcia della mela marcia", le intime riflessioni de "La giustizia dei re" e de "Il mio amico pazzo", gli ironici sbeffeggiamenti de "Il pavone" e di "Io sono il giusto....giustizia, amicizia, modestia a parte", l'eterea leggerezza di "Vivo di la (là)" e di "L'albero non c'è".

Perché dare il tuo contributo

- perché avere in casa il cd di un cantautore fa sempre figo;

- perché è sempre meglio che pagare le tasse;

- perchè potrai gridare al mondo di non essere più disoccupato, in quanto co-produttore di un disco;

- perchè, anche quando sarai disprezzato da tutti, ci sarà sempre Alessio che parlerà bene di te;

- perché, al di là dell'ironia, questo disco sarà il frutto della tua stima e del tuo affetto e, per questo, Alessio ti sarà riconoscente sempre.

 Alcuni dei suoi video

 

Unisciti alla folla!

Raiser

  • Peppe Giovenco
  • Caterina Brucia
  • Margi Giambalvo
  • francesca marchese
  • Giovanni Ligotti
  • Lorenzo Misuraca
  • Marta Lazzano
  • Elisabetta Biondi
  • Simone Manzella
  • Nicola Pirrone
  • Giuseppe Distefano
  • giuseppe provenzano
  • Daniele Viola
  • FRANCESCO BLUNDA
  • Alessandro Mex
  • Olimpia Scaramuzzo
  • Marco Vaglica
  • Giacomo Messina
  • Domenico Amoroso
  • anna luxardo
  • Gabriele Boscaino
  • Delia Maccarrone
  • Marianna Stellino
  • Luca Russo
  • Gianluca Lauria
  • massimo cassara
  • Rossella Battaglia
  • Giuseppe Manno
  • gianluigi cristiano
  • alma passarelli pula
  • Enzo Brancati
  • Il Gattopardo di Onofrio Fratello
  • Patrizia Gula
  • Filippo Cassarà
  • anca delia moise
  • Vera Messana
  • Francesco Monticciolo
  • Stefania Barbara
  • Piero Bongiorno

Scrivi all'artista

close
Nome*
E-mail*
Messaggio*

Richiesta inviata.

Store