o

Accordi Disaccordi, il primo album di soli brani originali

Ciao a tutti,
siamo Alessandro, Dario ed Elia, conosciuti all'anagrafe musicale come Accordi Disaccordi.

CHI SIAMO

Molti di voi ci conoscono, ma per chi si stesse chiedendo chi siamo eccoci con una piccola biografia.
Siamo un trio, due chitarre e contrabbasso, e da ormai cinque anni ci divertiamo a girare l'Italia e l'Europa con il nostro “hot Italian swing” (la ricetta è segreta, ma possiamo dirvi che prevede un po' di caldo swing, un pizzico di tradizione italiana e una buona dose di gispy jazz).



Il progetto Accordi Disaccordi è nato quasi per scherzo nel 2012, dopo aver visto due bellissimi film (“Midnight in Paris” e “Accordi e Disaccordi”, da cui chiaramente prendiamo spunto per il nome), in cui la musica gipsy jazz e swing accompagnava meravigliosamente le immagini.
Provenienti da esperienze musicali differenti, dopo diverse prove con questo nuovo repertorio e la registrazione di una piccola demo casalinga, abbiamo imbracciato i nostri strumenti e siamo partiti alla volta di Londra, proseguendo poi con diverse altre tappe in giro per l'Europa e un'estate passata a suonare, in lungo e in largo, nel nostro bellissimo paese.

Abbiamo cominciato come busker (artisti di strada), con un piccolo amplificatore a pile, riscuotendo parecchio successo e collezionando amicizie ed emozioni di ogni tipo. Suonare per strada ci ha regalato certamente le più grandi gioie, anche perchè, da queste incredibili esperienze, è nato tutto quello che ha positivamente condizionato i successivi anni in musica.



I  NOSTRI PROGETTI

Dalla strada ai palchi importanti, da un demo casalinga all'incisione del primo disco, il passo è stato infatti molto breve: nel 2013 vantavamo già un primo album, totalmente autoprodotto e distribuito da noi stessi, e più di 100 concerti in importanti locali e jazz club italiani e inglesi.

È il 2014 l'anno che definisce una svolta nel nostro percorso: veniamo contattati per un primo tour in Russia (ne seguiranno altri tre, negli anni a venire, con più di 70 differenti concerti in tutto il paese e più di 20.000 spettatori) e anche in Italia l'attività live prende forma, entrando inoltre a far parte del programma ufficiale di alcuni dei più importanti festival nazionali, tra cui il bellissimo Umbria Jazz Festival (dal 2015 ad oggi siamo alla quarta partecipazione consecutiva, tra edizione estiva e invernale, con più di 40 concerti).

Senza l'intermediazione di nessuno e lavorando “in famiglia” su ogni aspetto aristico e comunicativo, siamo arrivati alla registrazione nel 2015 e 2016 di un secondo e terzo album (rispettivamente “Swing Avenue” e “Live Tracks”): entrambi i CD ci hanno permesso di crescere artisticamente, di aprire il nostro sound ad importanti collaborazioni, di farci conoscere da un pubblico più vasto e di incrementare le attività live, fino ad arrivare a contare più di 400 concerti in soli 4 anni.

 

IL NOSTRO PUBBLICO, LA NOSTRA FAMIGLIA!

Grazie al supporto del pubblico, ormai diverse migliaia di persone che abbiamo avuto la fortuna di incontrare sul nostro percorso, ci siamo ritagliati il nostro spazio tra le band italiane più conosciute che suonano un repertorio swing e gipsy jazz e, a conferma di ciò, siamo anche stati selezionati come una delle più promettenti giovani jazz band europee con l'invito ad esibirci durante l'importante Festival Jazz di Juan les Pins, alla fine del 2016.

Non possiamo che essere riconoscenti verso chi ci ha permesso, da sempre, di realizzare questo fantastico sogno: senza di voi amici, nulla sarebbe stato possibile... per questo ci piace parlare di famiglia Accordi Disaccordi, calza più di qualsiasi altra definizione!




IL NUOVO ALBUM


È in quest'ottica che, per l'uscita del nostro più importante album, prevista per maggio 2017 e contenente solo brani originali, vogliamo, ancora una volta, coinvolgere chi ci ha portato fin qui: "squadra che vince non si cambia" dice il detto. Per noi sarebbe il coronamento di un sogno, al quinto anno di attività, poter finalmente mandare in stampa un album di soli pezzi originali, scritti da noi, e che possa racchiudere tutto quello che questa incredibile esperienza ci ha saputo regalare fino ad oggi: musica, emozioni, amicizie e tutto l'affetto di cui ci avete sempre circondato!

Tanti di voi conoscono parte di questi brani, perchè li suoniamo abitualmente nei nostri concerti e siamo orgogliosi di poter dire che son spesso quelli più apprezzati e richiesti: “I caffè di Oliva”, “Pietrasanta”, “Breakfast”, “Beauty” e “Firefly” faranno tutti parte di questo importante progetto discografico, insieme a diverse altre novità che non vi sveliamo ancora.




COME PARTECIPARE ALLA PRODUZIONE

Qui accanto trovate tutte le esclusive ricompense per chi di voi deciderà di far parte di questo nuovo incredibile viaggio (la maggior parte create solo ed esclusivamente per la campagna di crowdfunding)! 


Potrete infatti ricevere l'album in versione speciale, con contenuti inediti e registrati appositamente per voi, la possibilità di partecipare all'esclusivo live di presentazione a maggio 2017 a Torino e uno speciale ringraziamento, con il vostro nome incluso nel libretto dell'album, a ricordo di quanto prezioso sia il vostro supporto... ma non finisce qui: per ogni ricompensa è previsto qualcosa di speciale.
Non vi resta che leggerle qui a lato.

Il ricavato di questa campagna andrà a coprire (parzialmente) il costo di produzione dell'album e in particolar modo delle registrazioni, della stampa di ciascun CD o vinile, della produzione dei materiali video-fotografici e delle attività di ufficio stampa necessarie per far conoscere il nostro progetto ad un pubblico sempre più grande. Abbiamo molti altri progetti in mente e la riuscita della campagna sarà fondamentale per poterli realizzare. Sarete a tutti gli effetti "coproduttori" del nostro progetto... e ne siamo davvero fieri.


Siete pronti? Amici si parte, vi aspettiamo a bordo!

 

 

Unisciti alla folla!

Raiser

  • Debora Tonello
  • Sara Muggiri
  • francesco arcudi
  • Vanni De Luca
  • lorenzo d'angelo
  • Andrea de la Forest
  • GIOVANNA PUATO
  • sabrina fabbi
  • Luigi Catalano
  • Paola Marchese
  • Nicolò Pace
  • Paolo Davico Bonino
  • Valeria Mirra
  • Francesco Palmero
  • Luca Lasorsa
  • Alessandro Di Virgilio
  • Francesca Ciardiello
  • Marco Tobia
  • Elio Rabellino
  • Bi Kunzli
  • simone merlino
  • Luca Tribi
  • Marco Gallino
  • Paola Chesi
  • simona Soccolini
  • Michela Genga
  • Stefania Zani
  • Giulio Niola
  • Marina Panato
  • Luisa Chiaberta
  • Giulia Di Virgilio
  • Cosimo Bevacqua
  • Nicoletta Colombi
  • Sabina D'Alto
  • Viviana Saccona
  • Silvia Giuliano
  • Paolo Albertelli
  • Martina Koetting
  • Vincenzo Morandi
  • Salvatore Saeli
  • Andrea Ugona
  • Davide Chiaretta
  • Monica Negro
  • Livia Viapiano
  • Cinzia Melotto
  • Steven Ksiezak
  • Emanuele Cardellino
  • stefania chini
  • Aziza Margiotta
  • Carmine Lasorsa
  • Silvia Battistini
  • Aurora Xu
  • Simone Dorati
  • Federico Mussano
  • Emanuele Scandaliato
  • Daniela Fabozzi
  • Massimo Farina
  • Patricia Lowe
  • Nadia Pucci
  • Gaia De Campora
  • Mauro Freschi
  • Laura Meoli
  • Amalia Lumia
  • Andrea Cristina
  • igor poletti
  • Miriam Polli
  • Dario Sansovini
  • Valeria Buonomo
  • Nicola Staccini
  • Donatella (Mamma Jack) Tornambè
  • Roberta Buslello
  • Simona Cataldi
  • silva monica
  • Marco Forte
  • Antonio Merola
  • marinella creato
  • FEDERICO PIZZOCCARO
  • Stefano Brizzi
  • Patrizio Di Virgilio
  • Stefano Lazzari
  • Riccardo Mazza
  • daniela effilè
  • Antonio Marasco
  • Sandra Sericola
  • Guendalina Procopio
  • VIVIANA VACCIAGA
  • Ida Maselli
  • Giancarlo Busso
  • Maurizio Congiu
  • Domenico Borsella
  • Alberto Rosso
  • Maurizio Favatà
  • Andrea Franzino
  • Fabio Gattino

Scrivi all'artista

close
Nome*
E-mail*
Messaggio*

Richiesta inviata.

Store